‘Mind The Gap’, è il titolo della nuova edizione di Digital Publishing Explorers (DPE), che ricorda a tutte le figure che si occupano di creatività e comunicazione l’importanza della formazione continua per utilizzare al meglio gli strumenti digitali che si hanno a disposizione quotidianamente.

Senza questa importante attività: aggiornamento e formazione, si rischia di creare un “gap” pericoloso e sempre più difficile da colmare.
Ma come diventare esploratori digitali ? DPE è un laboratorio che genera e rafforza le competenze digitali a partire dai bisogni reali. Un evento che mira a esplorare, capire e ottenere il massimo dalla strategia digitale integrata: carta, web, social network, eBook e App.
Mind The Gap è oggi l’unico evento in Italia con l’obiettivo di formare i professionisti della comunicazione digitale.

Un incontro annuale in cui trovare strategie e strumenti da sfruttare nel proprio business. L’evento nasce dall’idea del network Studio 361° di Brescia fondato da Michela Di Stefano, digital trainer, AdobeGuru.
Le attività sviluppate dal network si rivolgono ad aziende, agenzie di comunicazione, tipografie e Istituti di formazione, ma anche a strutture che organizzano eventi specifici nei settori della formazione professionale su prodotti Adobe Creative Cloud, consulenza web, progettazione e consulenza grafica, editoria sia cartacea che digitale e realizzazione di applicazioni per tablet e smartphone, sia in ambiente iOS che Android.

Il laboratorio si rivolge ad aziende e agenzie di comunicazione, che vogliono potenziare i loro reparti e formare i loro dipendenti. Con anche la possibilità di conoscere aziende e professionisti con cui collaborare per raggiungere Clienti strategici.
Oltre alla panoramica degli aggiornamenti del settore, è possibile approfondire con delle MasterClass per ottenere una preparazione completa da sfruttare per la propria crescita professionale.

Per maggiori informazioni vedere qui