L’industria della carta italiana si decarbonizza

2022-02-10T11:44:58+01:00Febbraio 10th, 2022|FLASH, FLASH, FLASH, FLASH|

Assocarta e Consorzio Italiano Biogas hanno firmato un accordo per decarbonizzare l’industria della carta, con l'utilizzo del biometano, una delle leve più efficaci per rendere ancora più sostenibile il settore cartario e raggiungere gli ambiziosi obiettivi climatici. L'accordo è anche una risposta concreta ai rincari quotidiani dell’energia.

Carta costi e riciclo: come salvare capra e cavoli

2021-07-06T17:32:16+02:00Luglio 6th, 2021|Senza categoria|

Le politiche per il contenimento delle emissioni stanno contribuendo a un ulteriore aumento del costo dell'energia, mettendo in difficoltà il riciclo. La carta, di cui il 61% delle fibre utilizzate nella produzione cartaria è costituito da carta da riciclare, risente dei costi dell'energia, che mettono in difficoltà la produzione e il riciclo. La proposta di Assocarta: impedire che partecipano al mercato ETS le compagnie finanziarie e utilizzare tutti i proventi per promuovere un fondo per la decarbonizzazione dell'industria.

Corso di tecnologia per tecnici cartari

2021-01-15T11:25:58+01:00Gennaio 15th, 2021|FORMAZIONE, TECNICHE|

L'Istituto Salesiano San Zeno di Verona ha ufficialmente aperto le iscrizioni alla 27a edizione del corso di tecnologia per tecnici cartari. L’obiettivo del corso è di fornire cognizioni teoriche, tecniche e pratiche sufficienti per poter effettuare un rapido inserimento nell'industria della carta.

Nasce la Federazione di settore carta e grafica

2017-07-04T11:41:35+02:00Giugno 28th, 2017|EDITORIALI, MERCATI & AZIENDE, MERCATI & AZIENDE, MERCATI & AZIENDE, MERCATI & AZIENDE, MERCATI & AZIENDE|

La Federazione della Filiera della Carta e della Grafica evolve nella Federazione carta e grafica con Acimga, Assocarta e Assografici, e Unione Grafici Milano e Comieco soci aggregati.

Torna in cima