Konica Minolta ha presentato le ultime innovazioni per stampa e nobilitazione etichette, ma anche packaging di lusso, con il sistema a bobina AccurioLabel 190 e la nobilitazione a foglio JETVarnish 3D EVO.

“Questione di etichetta” e “Questione di Feeling” sono stati i leit motiv dell’evento che si è svolto a inizio marzo nella nuova sede di Konica Minolta Milano. Un ‘porte aperte’ dedicato a tutti gli stampatori, offset e non, con dimostrazioni di stampa digitale a bobina AccurioLabel e nobilitazione digitale della stampa a foglio nel formato 70/100 con MGI JETVarnish 3D EVO.

Un evento rivolto quindi a tutti gli stampatori. Da un lato con l’obiettivo di offrire loro gli strumenti per essere player competitivi sul mercato con sistemi di stampa che ottimizzano i processi produttivi. Dall’altro per dare agli stampatori la possibilità di ampliare il proprio business introducendo innovazioni come la nobilitazione per creare stampati a valore aggiunto per il cliente.

Stampa digitale a bobina

AccurioLabel 190 Konica Minolta

AccurioLabel 190 rappresenta un nuovo modo di concepire la stampa digitale di etichette.
Il sistema di stampa a bobina di Konica Minolta, risponde alle esigenze della riduzione delle tirature di stampa, della richiesta di tempi di consegna sempre più rapidi. Ma anche personalizzazione e produzione on-demand.   Tutti fattori che inducono il convertitore a dover affiancare il digitale ai sistemi tradizionali.
Progettata per posizionarsi a metà strada tra le soluzioni entry-level e le high-end attualmente disponibili, AccurioLabel 190 offre una elevata produttività, una qualità di immagine anche superiore alla stampa convenzionale a matrici, grande semplicità di utilizzo. È quindi la macchina ideale per essere integrata alle tecnologie esistenti e per accrescere la propria capacità produttiva nel mercato delle etichette.
AccurioLabel 190 offre vantaggi relativi alla velocità di stampa, la qualità offset, le immagini con retinature professionali e stabili, l’alta compatibilità dei supporti, l’accurato controllo della tensione.
La qualità è ottenuta con la tecnologia innovativa di elaborazione immagine S.E.A.D. IV con risoluzione a 1.200 x 1.200 dpi x 8 bit (equivalenti a 1.200 x 3.600 dpi).
La tecnologia per il controllo densità, la tecnologia ITbit per la definizione dei caratteri e la tecnologia toner Simitri HD E rendono le retinature e la definizione di stampa ai massimi livelli oggi possibili.

MGI JetVarnish 30 Evo Konica Minolta

Nobilitazione digitale a foglio

JETVarnish 3D EVO è l’ultima evoluzione della nobilitazione digitale. MGI JETvarnish 3D Evolution è l’ultima della serie JETVarnish, per verniciatura spot 2D & 3D e applicazione di foil. Rispetto ai modelli precedenti ha una più elevata produttività e maggiori possibilità di nobilitazione.

La JETvarnish 3D Evolution è disponibile in tre formati, da B2 fino a B1+. Produttività con volumi fino a 4200 fogli B2 all’ora, precisione di registro e la possibilità di creare effetti 2D e 3D brillanti, fino a uno spessore di 232 micron in un unico passaggio.
Il sistema di nobilitazione con rivestimento UV spot con effetti tattili rende le stampe più vivaci ed esclusive. La vernice aggiunge un tocco creativo a una vasta gamma di applicazioni, tra cui packaging di lusso, copertine di libri, biglietti da visita o di auguri, brochure, volantini, poster, riviste, libri fotografici e altro.
JV3D Evolution è un sistema di produzione integrativo interessante per qualsiasi stampatore, che può così nobilitare stampe digitali e offset, evidenziare aree definite o aggiungere effetti 3D tattili. In combinazione con il modulo di foiling a caldo in linea sono possibili ulteriori effetti glamour.

La JETVarnish 3D EVO viene descritta in questo video intervista di Metapintart a Maurizio Sapio, direttore divisione Professional Printing.   

APRI VIDEO