Cartotecnica Moreschini ha creato un espositore da banco che si trasforma in vassoio pensato per la GDO per i settori cosmetico e farmaceutico: ZiBox. Un imballaggio multifunzione dall’alto valore ambientale, robusto e antimanomissione.

Brevettato da Cartotecnica Moreschini (l’azienda di Castel S. Pietro Terme (BO) di cui avevamo parlato in questo articolo ), ZiBox a differenza di molti espositori da banco si compone di un unico pezzo ed è realizzato, a seconda delle necessità, in diversi materiali: onda G/F/E/B e cartone da 500gr, per garantire la massima robustezza. È inoltre personalizzabile a livello grafico per venire incontro alle richieste del marketing da parte dei brand.
Con due semplici movimenti è possibile trasformare l’imballo in un vassoio da esposizione comodo, economico e dal taglio pulito.

Il sistema garantisce inoltre la macchinabilità al 100%: la soluzione di confezionamento è infatti stata testata su qualsiasi macchina automatica che gestisce i pre-incollati.

Chiusure antimanomissione

Particolare delle chiusure antimanomissione della ZiBox brevettata da Cartotecnica Moreschini

Una prerogativa unica nel suo genere è costituita dalle speciali chiusure di ZiBox, che permettono di avere un prodotto antimanomissione.

Oltre due anni di ricerca e di prove hanno permesso alla Cartotecnica Moreschini di ottenere il brevetto per ZIBox e quindi l’attivazione di una specifica linea interna per la produzione di questo innovativo imballaggio in cartone dotato di sistema antimanomissione.
Con le particolari misure di sicurezza adottate, ZIBox protegge il prodotto dai furti e manomissioni durante il trasporto e il deposito.
Il sistema antimanomissione di ZIBox viene attivato nella fase finale di confezionamento, durante il passaggio in piega-incolla e resta all’interno del packaging pre-incollato. Per aprire la confezione in cartone è indispensabile staccare due linguette che alterano il packaging del prodotto mostrandone in modo inequivocabile l’apertura.

Pensato per essere facile da confezionare, impossibile da manomettere durante la fase di trasporto e soprattutto privo di imballo per il trasporto, gli espositori da banco ZiBox, per farmaci e cosmetici ma anche per prodotti alimentari, possono essere utilizzati direttamente a scaffale.

Cartotecnica Moreschini opera in economia circolare, facilitando il consumatore finale, nel riciclo di carta e cartone.  Condivide e sostiene “La carta etica del packaging” ed è anche in questa ottica che l’azienda propone con ZIBox una nuova soluzione di confezionamento che incarna a 360° il concetto di sostenibilità.