///Fedrigoni Top Award 2019

Fedrigoni Top Award 2019

Sono aperte le iscrizioni per la XI Edizione del concorso per designer e per stampatori indetto da Fedrigoni.

L’ispirazione visuale del designer grafico, combinata con le abilità produttive dello stampatore sono unite dalla scelta della carta. Con “Top Award”, Fedrigoni afferma con Simon Esterson, designer editoriale, che “siamo di fronte a un unico processo creativo e che è la collaborazione a rendere un lavoro vincente”.
Il premio è nato nel 2000 con l’obiettivo di celebrare il valore della carta nella ideazione e progettazione di ogni genere di prodotto editoriale e di packaging, dalla stampa d’arte fino agli studi di immagine coordinata. E qui è la versatilità della carta che diventa protagonista, stimolo e ispirazione per la ricerca e lo sviluppo di soluzioni creative e innovative.

La premiazione al Fedrigoni TopAward Barcellona

«Con la decima edizione del premio [quella del 2017 – ndr] – sottolinea Chiara Medioli, direttore marketing Fedrigoni – abbiamo raggiunto lo straordinario traguardo di più di mille lavori iscritti, un record che ci ha molto inorgoglito perché ha confermato Top Award come un appuntamento importante di analisi e studio della creatività che nasce dalla carta, mettendo a confronto le eccellenze di tanti progetti diversi per tipologia e provenienza

Designer, stampatori, brand owner

Avviato come un concorso interno all’azienda, oggi Top Award ha raggiunto un respiro internazionale e un livello qualitativo sempre più alto, grazie alla partecipazione di designer e aziende grafiche, editoriali, cosmetiche, di moda, wine & food di tutto il mondo, affiancando grandi brand a piccole realtà locali.
Il concorso è aperto a designer, stampatori, editori e clienti finali che abbiano realizzato prodotti stampati su carte speciali Fedrigoni e Fabriano o sui materiali adesivi per etichette a marchio Manter, nel periodo compreso tra il luglio del 2016 e il giugno del 2018.

Quattro categorie

Queste sono le quattro le categorie in gara, con relativi premi per ciascuna:
1. Publishing: categoria dedicata a Gianfranco Fedrigoni: libri, volumi, riviste, edizioni d’arte
2. Corporate Identity: brochure, cataloghi di prodotti e servizi, bilanci, coordinati grafici, mailing, auguri e inviti, calendari, notebooks, diari, regalistica di cartotecnica
3. Packaging: scatole, astucci, shopping bag, espositori da banco, contenitori rivestiti
4. Labels: etichette di vini, liquori, alimenti di alta gamma (applicate sui contenitori) – selezione speciale Manter.
HP INDIGO, sponsor del Premio, attribuirà inoltre un premio per il miglior lavoro stampato con la sua tecnologia per ognuna delle categorie in gara.

Tutti i lavori iscritti saranno valutati e selezionati da una giuria composta, come nelle precedenti edizioni, da un panel internazionale di esperti provenienti dal mondo del design e della comunicazione: Simon Esterson – Eye magazine, UK; Frank Goehrhardt – Taschen, Germania; Hadar Peled Vaissman – HP Indigo, Israel; Emilio Roccioletti – ERD Design, Australia.

A caccia di Like

La novità dell’Edizione XI è l’introduzione di una “giuria popolare”: in una sezione dedicata del sito fedrigonitopaward.com sarà infatti possibile votare i singoli lavori delle diverse categorie.
Il progetto che riceverà più like con questa modalità di votazione, a prescindere dal giudizio della giuria ufficiale, parteciperà alla esposizione finale insieme ai progetti vincitori.
Le iscrizioni sono aperte fino al 10 giugno 2018 sul sito www.fedrigonitopaward.com. Dopo la fase di raccolta, i progetti saranno sottoposti al vaglio della giuria che deciderà i vincitori, protagonisti della premiazione finale a Berlino, prevista per il marzo 2019.
Per maggiori infomazioni scaricare qui.

file:///C:/Users/Marco/Desktop/cs_FEDRIGONI_TOP%20AWARD%202019_ng.pdf

2018-03-15T20:08:10+00:00marzo 16th, 2018|CULTURA&FORMAZIONE, FORMAZIONE|0 Comments

Leave A Comment