Home/MERCATI & AZIENDE/Osservatorio

I dati congiunturali del comparto

Andamento della stampa digitale in Italia

2022-09-23T18:07:23+02:00Settembre 23rd, 2022|MERCATI & AZIENDE, Osservatorio|

Secondo il report annuale pubblicato da Roland DG, il settore italiano della stampa digitale punta su crescita ed espansione, nonostante le difficoltà degli ultimi due anni. Si evidenziano opinioni divergenti degli operatori circa l'impatto a lungo termine del COVID-19.

Cala la fiducia sale l’inflazione

2022-08-31T21:35:47+02:00Agosto 31st, 2022|In evidenza, MERCATI & AZIENDE, Osservatorio|

Si è riunita il 31 agosto la Commissione Carte Cartoni di CCIA, presieduta da Vittorio E. Malvezzi, nel corso della quale sono stati esaminati e discussi gli indici aggiornati sulla congiuntura internazionale. Rimandando alla segreteria della Commissione per tutti i dettagli, riportiamo qui alcuni spunti.

L’industria della stampa è in ripresa

2022-08-18T12:55:50+02:00Agosto 18th, 2022|MERCATI & AZIENDE, Osservatorio|

L'industria della stampa a livello mondiale mostra una forte ripresa e resilienza post Covid e si trova oggi di fronte alle nuove sfide. È quanto risulta dai primi risultati di un sondaggio condotto per il Trends Report di drupa la scorsa primavera, e che saranno pubblicati e disponibili nelle prossime settimane. Una conclusione importante è che nel complesso, la fiducia è in aumento e tutte le aree e i mercati prevedono maggiori investimenti nel 2023. 

Crisi energetica l’eterno ritorno

2022-04-19T09:43:53+02:00Aprile 19th, 2022|MERCATI & AZIENDE, Osservatorio|

Come di consueto, Competere analizza l'attuale congiuntura con attenzione e ci indica non solo i problemi, come tutti, ma le possibili soluzioni.  Riportiamo qui una sintesi dell'Idea di Antonio Picasso, rimandando al saggio completo che si può leggere sul sito Competere.eu.

Dati del commercio estero Acimga 2021

2022-03-16T10:39:43+01:00Marzo 16th, 2022|FLASH, MERCATI & AZIENDE, Osservatorio|

Sono stati rilasciati da ISTAT i dati di commercio del comparto Acimga, riferiti al periodo gennaio-dicembre 2021. Rispetto all’anno precedente, si registra forte crescita delle esportazioni, mentre le importazioni aumentano meno. Dato da prendere comunque 'con le molle' perché riferiti all'anno mirabilis della ripresa economica, prima della quarta ondata Covid e, soprattutto della guerra russo-ucraina.

Torna in cima