Avery Dennison compie un importante passo avanti nella fornitura di polipropilene (rPP) da riciclo quale materia prima per etichette.

Il programma nasce dalla collaborazione di Avery Dennison con SABIC in ambito dell’iniziativa TRUCIRCLE, che riguarda materiali a economia circolare e tecnologie in grado di proporre ai convertitori di raggiungere i loro obiettivi in fatto di sostenibilità.

Il progetto pilota renderà il materiale disponibile già nel 2020.
Il nuovo materiale viene ottenuto tramite un processo di riciclo con pirolisi di materiale misto di recupero post-consumer. L’intera catena del valore – il fornitore del film, Avery Dennison, il convertitore, e il brand owner – devono essere ISCCchain-of-custody‘ accreditati a usare resine da SABIC per produrre film per etichette autoadesiva rPP. In questo modo il materiale è certificato come ‘soluzione polimerica circolare’.

Le etichette in polipropilene sono largamente usate nei settori alimentare, cosmetico, e in diversi altri settori.

Il nuovo materiale Avery Dennison approvato per uso alimentare, e offre le stesso proprietà dei film PP standard. In contrasto con i materiali riciclati per via meccanica (che è anche la via piú breve, ma che comporta possibili problemi estetici e di compatibilità con gli alimenti), il riciclo con processo chimico permette di ottenere un film con caratteristiche uguali al materiale convenzionale.