HOME2022-04-08T08:10:14+02:00

In evidenza

  • ombre Hiroshima

    METAPRINTART 01 – gennaio 2023

    Sommario degli articoli e notizie del mese di gennaio 2023 di MetaPrintArt, la prima rivista di tecnica e cultura grafica, stampa, packaging, ambiente, pubblicata esclusivamente online. MetaPrintArt è stata fondata nel 2009 da Marco F. Picasso mettendo a frutto la sua trentennale esperienza giornalistica nel settore.   Buona lettura

  • ombre Hiroshima

    Lettera tipografica

    Pubblichiamo con molto piacere questa speciale 'lettera tipografica' che, se pure non sarà mai letta dai destinatari, potrà servire da monito e da 'memoria futura' per quanti vorranno leggerla, commentarla, farla propria. Ringraziamo l'Autore, come sempre attento alla connessione dell'Uomo Tipografico alla realtà del mondo.

  • Shamsia Hassani, artista afghana

    Una cromia per uscire dal buio

    Il colore esce dalle tenebre e inverte la rotta. Purtroppo solo simbolicamente, attraverso la sua arte, Shamsia Hassani, artista afghana, è una voce nel buio che si oppone all’oppressione delle donne afghane nella loro società.

  • Dislessia: come progettare un libro ad Alta Leggibilità

    In uno dei consueti incontri con l'autore, il 5 gennaio scorso sul canale youtube ScambievolMENTE, Wilma Coero Borga, scrittrice di grande cultura, sensibilità e progettualità, ha presentato la sua ultima opera “Rinaldo e il mistero del calice avvelenato”, racconto per lettori da 6 a 99 anni, composto e pubblicato come “Libro ad Alta Leggibilità” per dislessici.

  • libri lettura

    Leggere fa bene al PIL

    La rivista SenzaFiltro ha salutato il nuovo anno con un bellissimo articolo, che riprendiamo e riassumiamo, rimandando i lettori intelligenti a leggere la versione originale. Intitolato “Il romanzo che fa bene al PIL", questo articolo analizza e dimostra come le persone che leggono sanno riflettere, vedono il mondo senza la nebbia che il 'sentito dire' mette davanti agli occhi.

  • vogliamo libri graffiti

    Libri o merce?

    Il libro, la carta, la lettura. E tutto il resto. Una pseudo analisi del mercato, che nasce dalle meditazioni delle stanche giornate tra le feste e le febbri di stagione.

LeBrevi

Effetto barriera e riciclabilità dei polimeri

Novembre 15th, 2022|

I film barriera su supporti flessibili sono indispensabili per molte applicazioni. Oltre agli imballaggi alimentari trovano applicazione su display flessibili basati su dispositivi LCD o OLED, pannelli solari flessibili, materiali per l'isolamento termico. Vediamo nell'elenco quali sono le loro caratteristiche.

Plastica – no al riuso sí al riciclo

Novembre 12th, 2022|

Sul riuso imballaggi c'è il no di governo, Confindustria e Giflex. Come noto, la Commissione UE presenterà il 30 novembre la sua proposta di regolamento sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio, ma il governo italiano ha già chiarito che “Diremo no”. In prima linea, Conai, Federdistribuzione e Confindustria, che sono contro il regolamento perché: “Il sistema del riuso ha un impatto devastante sulle nostre filiere”. Secondo loro la versione UE, favorisce il riuso e non il riciclo, settore nel quale l’industria italiana ha molto investito.

Lettera aperta della filiera carta stampa ai ministri

Novembre 8th, 2022|

Gli impatti del “caro energia” e della recente direttiva imballaggi sulla filiera della carta e della stampa e trasformazione sono oggetto di una lettura aperta inviata ai Ministri dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, delle Imprese e del Made in Italy, del Lavoro e delle Politiche Sociali e organizzazioni sindacali.

Ferrero incarta le merendine e la strategia delle 5R

Novembre 3rd, 2022|

Sostituendo la plastica con la carta, l'industria di Alba mantiene gli impegni promessi per rendere compostabili e sostenibili i propri imballaggi: nel 2019 il Gruppo Ferrero aveva infatti annunciato il proprio impegno a rendere il 100% dei propri imballaggi riutilizzabili, riciclabili o compostabili entro il 2025.

App

CHI SIAMO

Il portale MetaPrintArt – Registrazione Tribunale di Monza in data 25.10.18 numero 12/2018 – è una testata giornalistica tecnico-culturale aggiornata costantemente.

Pur non potendosi considerare un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, è un veicolo di informazione gratuita a disposizione di chi opera nel campo della grafica, della stampa e del packaging.


MetaPrintArt è un mezzo di comunicazione libero e indipendente. La comunicazione via web di MetaPrintArt in costante aggiornamento permette di raggiungere i suoi lettori ovunque e in tempo reale con articoli e notizie allo stato dell’arte.

MetaPrintArt è diretta da Marco F. Picasso, dal 1990 giornalista della filiera dell’industria grafica.

Ringraziamo le aziende che ci sostengono, ma siamo orgogliosi di mantenere comunque la nostra assoluta indipendenza.

MetaPrintArt è una testata libera e raggiunge direttamente almeno:

0
Aziende di stampa offset e digitale
0
Convertitori e cartotecnici
0
Stampatori di etichette autoadesive
0
Studi grafici
0
Consulenti e docenti delle scuole grafiche
0
Docenti universitari
0
Funzionari di associazioni di categoria
0
Editori
0
Funzionari di aziende fornitrici e commerciali

Numeri in costante crescite anche tramite:

Tieniti aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter mensile!

Amici

Torna in cima